Progetto InnocentI

AVVOCATI DI PROGETTO INNOCENTI

Avvocato penalista del foro di Firenze, patrocinante in Cassazione. Ha difeso Giuseppe Gulotta nello storico processo di revisione innanzi la

Avvocato penalista, laureata presso l’Università di Bologna. Collaboratrice presso la cattedra del prof. Giovanni Luchetti, titolare del corso di Fondamenti

Avvocato penalista specializzato U.C.P.I.,  consigliere dell’Ordine degli Avvocati di Torino e componente del direttivo della Camera Penale Vittorio Chiusano del

Avvocato penalista del foro di Trapani. Esercita la libera professione nel settore penale dal 2010, è partner dello studio dell’Avv.

Avvocato del foro di Reggio Calabria, criminologa e specializzata in scienze investigative, già giudice esperto presso il Tribunale di Sorveglianza

Avvocato penalista del Foro di Milano dal 2000, patrocinante in Cassazione. Laureata alla facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di

  Avvocato penalista del Foro di Catanzaro e patrocinante in Cassazione. Specialista in Professioni legali, Dottore di Ricerca e Professore

Avvocato cassazionista del foro di Belluno, esperta in diritto societario e in diritto penale dell’impresa. Membro della ECBA EUROPEAN CRIMINAL

Avvocato penalista, iscritta all’Albo  dell’ordine degli Avvocati dia Trapani dal 2015. Laureata  presso la facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Palermo

Silvia Dariz Laurea Magistrale in Giurisprudenza presso l’Università “Alma Mater Studiorum” Bologna nel marzo 2021, con tesi in Medicina Legale

Avv. BALDASSARE LAURIA

Fondatore dell’organizzazione, avvocato penalista patrocinante in Corte di Cassazione dal 2006, esperto in materia di revisione penale delle sentenze di condanna ingiuste e di misure di prevenzione patrimoniali. Ha collaborato con Innocence Project Canada. Fra le esperienze professionali più note: la revisione della sentenza di condanna all’ergastolo di Giuseppe Gulotta, Giovanni Mandalà, Ferrantelli Vincenzo e Gaetano Santangelo per la strage di Alkamar del 1976 e la relativa riparazione dell’errore giudiziario con un risarcimento record nella storia della Giustizia Italiana; la revocazione della confisca nei confronti di Labita Benedetto, dopo la sentenza della CEDU del 2000 che ha condannato la Repubblica

vedi »

Avv. PARDO CELLINI

Avvocato penalista del foro di Firenze, patrocinante in Cassazione. Ha difeso Giuseppe Gulotta nello storico processo di revisione innanzi la Corte di Reggio Calabria. Unitamente all’Avv. Lauria ha promosso la revisione della sentenza di condanna di Angelo Cangianiello, ex poliziotto, che è stato così assolto, dopo oltre trenta anni. Ha promosso la causa civile contro l’Arma dei Carabinieri, la prima in oltre duecento anni di storia della forza armata, per gli atti di tortura inflitte nel 1976 durante il fermo a Giuseppe Gulotta e Mandalà Giovanni. Impegnato nella ricerca scientifica in materia di errori giudiziari, è membro della ONG Progetto

vedi »

Dr. LUCIANO GAROFANO

Biologo, Dottorato di ricerca e specializzazione in Tossicologia Forense. Già Comandante della Sezione Chimico-Biologica del Centro Carabinieri Investigazioni Scientifiche di Roma; Comandante della Compagnia Carabinieri di Torino Mirafiori; Comandante della Sezione Biologia dello stesso centro, dove ha curato la realizzazione di un laboratorio per analisi del DNA e forensi. Già Comandante del RIS Reparto Investigazioni Scientifiche dei Carabinieri di Parma; docente universitario e di master per le materie Criminalistica e Tecniche del Sopralluogo, autore di numerose pubblicazioni scientifiche nazionali e internazionali; autore di diversi libri su casi di interesse nazionale: “Delitti imperfetti”, “Delitti imperfetti atto II”, Delitti e misteri del

vedi »

Avv. LAURA ANCONA

Avvocato penalista, laureata presso l’Università di Bologna. Collaboratrice presso la cattedra del prof. Giovanni Luchetti, titolare del corso di Fondamenti del diritto europeo presso la Facoltà di Giurisprudenza di Bologna. Componente del progetto di ricerca comunitaria, con particolare riguardo ai Principles of European contract law ed al Draft Common Frame of Reference (DCFR). Conseguimento del titolo di Dottore di Ricerca nella stessa materia presso la Facoltà di Giurisprudenza di Reggio Calabria. Pubblicazioni: “La sostituzione nell’istituto della rappresentanza: profili comparatistici” in Fondamenti di diritto contrattuale europeo. Dalle radici romane al progetto dei Draft Common Frame of Reference (DCFR), a cura di

vedi »

Dr. MANUELA MARCHETTI

Criminologa, Vittimologa, Sociologa Professionista ANS, Counselor Trainer Supervisor. Esperta degli aspetti criminologici, vittimologici e sociali dei vari fenomeni di violenza. Direttore Scientifico e Relatore di Convegni Multidisciplinari tenuti in Senato della Repubblica. Relatore al Convegno Mondiale IAC Conference 2018. Dirigente Nazionale e Vice Presidente ANS (Associazione Nazionale Sociologi) del Dipartimento Emilia Romagna. Autrice di testi multidisciplinari. Lavora su tutto il territorio italiano e su richiesta all’estero. SITO PERSONALE

vedi »

DR. SILVIA USSAI

Manager in Sanità Pubblica con competenze uniche ottenute attraverso una doppia laurea come Farmacista (2010) e Medico Chirurgo (2016), la dr.ssa Ussai è specialista in International Healthcare Management, Economics and Policy (SDA Bocconi, 2018). Nel 2019 ha frequentato con successo il Program on Negotiation (PON), un programma esclusivo sulla gestione dei conflitti offerto dalla Harvard Law School. Agli inizi della propria carriera la dr.ssa Ussai si è largamente occupata di ricerca in ambito farmacologico (in particolare farmacovigilanza), collaborando con i più importanti centri di eccellenza italiani e nel mondo. Fra le varie attività, Ussai è stata assegnista di ricerca in

vedi »
FABIO SALVATORE CASSIBA

Prof. FABIO SALVATORE CASSIBA

Professore associato di Diritto processuale penale presso l’Università di Parma, dove è titolare degli insegnamenti di Diritto processuale penale e di Procedura penale europea, dopo aver ricoperto, dal 2008 al 2016, il ruolo di ricercatore di Diritto processuale penale presso l’Università degli Studi di Milano-Bicocca e aver conseguito il titolo di dottore di ricerca in procedura penale presso l’Università di Bologna nel 2005. Membro del Collegio dei docenti della Scuola di dottorato in Scienze giuridiche dell’Università di Parma ed è docente di Diritto processuale penale presso la Scuola di specializzazione per le professioni legali della medesima Città. Collabora stabilmente con

vedi »

Avv. DAVIDE RICHETTA

Avvocato penalista specializzato U.C.P.I.,  consigliere dell’Ordine degli Avvocati di Torino e componente del direttivo della Camera Penale Vittorio Chiusano del Piemonte. Relatore a numerosi convegni e iniziative di formazione e aggiornamento professionale e nel 2009 cura la voce inerente gli aspetti penalistici del decreto legislativo n. 81/08, Testo Unico in materia di tutela della Salute e Sicurezza nei luoghi di lavoro, inserita nel Codice Ipertestuale delle Leggi Complementari per la casa editrice UTET. Negli anni accademici 2013-2014 e 2014-2015 è docente di procedura penale alla Scuola di Specializzazione per le professioni Forensi presso l’Università Europea di Roma.Negli anni 2015 e 2016

vedi »

Avv. CATERINA GRUPPUSO

Avvocato penalista del foro di Trapani. Esercita la libera professione nel settore penale dal 2010, è partner dello studio dell’Avv. Baldassare Lauria. Laureata presso la facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Palermo, ha maturato significativa esperienza in materia di criminalità organizzata e reati contro la P.A.. Studiosa di tecnica difensiva e cross-examination.

vedi »

Avv. MARIA DOMENICA VAZZANA

Avvocato del foro di Reggio Calabria, criminologa e specializzata in scienze investigative, già giudice esperto presso il Tribunale di Sorveglianza di Reggio Calabria. Laureata in Giurisprudenza presso l’Università Alma Mater Studiorum di Bologna. Cultore di diritto processuale e dei sistemi di riparazione dell’errore giudiziario. Impegnata in importanti casi di revisione di sentenze di condanna di soggetti che hanno sempre proclamato la loro innocenza,

vedi »

DR. ROBERTA BRUZZONE

Criminologa, laureata in Psicologia Clinica presso l’Università degli Studi di Torino, ha conseguito negli Stati Uniti il titolo di Bloodstain  Pattern Analyst. Specializzata in Analisi Comportamentale applicata  ed in Criminalista Applicata e Scienze Forensi. E’ docente  accreditato presso gli Istituti di Formazione della Polizia di Stato e dell’Arma dei Carabinieri. Insegna Psicologia Investigativa, Criminologia e Scienze Forensi presso l’Università LUM di Bari. Tra i numeri casi giudiziari trattati, il processo della strage di Erba, l’omicidio di Sarah Scazzi, l’omicidio di Dale Pike a Miami in Florida, i presunti abusi della “setta” di Brescia, l’omicidio di Melania Rea.  Ambasciatrice nel 2012

vedi »

Dr. RAFFAELLA SORROPAGO

Perito balistico, esperta in  Balistica Forense ed illeciti perpetrati con l’uso delle armi, criminalistica e ricostruzione scena del crimine. Responsabile e Docente  del “Laboratorio di Criminalistica e Balistica” presso l’Università LUISS Guido Carli, sede di Roma. Iscritta nel  Ruolo Periti ed Esperti (D.M. 29.12.1979 e succ. modif.) della Camera di Commercio di Latina per la categoria IX Meccanica – Sub categoria 53) ARMI E MUNIZIONI. Esperta di tecniche di sopralluogo eTecniche di laboratorio: analisi dei segni e della distanza di sparo con metodi cromogenici. Diploma di I e II Livello di BPA, Bloodstain Pattern Analysis. Analisi delle tracce ematiche secondo le

vedi »

Prof. MARINA BALDI

    Biologa e specialista in Genetica Medica, Direttore della Società LegalGenetics s.r.l.. Iscritta all’albo dei Periti e Consulenti Tecnici per la branca specialistica Biologia e Genetica del Tribunale civile e penale di Roma. Coordinatore del Consiglio di Indirizzo Generale dell’Ente Nazionale Previdenza Biologi. Membro dell’Osservatorio sul fenomeno della violenza nei confronti delle donne e la violenza domestica del Dipartimento per le pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Membro del tavolo tecnico di approfondimento delle tematiche relative alla procreazione medicalmente assistita (PMA) del Ministero della Salute. Docente a contratto in Genetica Forense alla facoltà di giurisprudenza presso L’Università Ecampus

vedi »

Ing. PAOLO REALE

Paolo Reale si è laureato nel 1994 con il massimo dei voti in Ingegneria Elettronica presso l’Università di Pisa, presentando una tesi in Robotica pubblicata nel 1995 al simposio INRIA/IEEE sulle tecnologie emergenti, proseguendo l’iter formativo successivamente presso la Scuola Superiore G. Reiss Romoli de L’Aquila. Ha prestato servizio nell’Esercito Italiano come Ufficiale nell’Arma delle Trasmissioni, operando in qualità di docente presso la Scuola Telecomunicazioni (interforze) delle FF.AA. Ha operato inizialmente nell’industria, seguendo lo sviluppo della produzione di dispositivi elettronici a microprocessore, proseguendo con le attività di project management, e assumendo ruoli di livello manageriale, per l’ingegnerizzazione di processi e

vedi »

Avv. SIMONA GIANNETTI

Avvocato penalista del Foro di Milano dal 2000, patrocinante in Cassazione. Laureata alla facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Milano. E’ membro dal 2018 della Commissione Diritti Umani dell’Ordine Avvocati di Milano. Impegnata politicamente nella difesa transnazionale dei Diritti Umani, Consigliere del Partito Radicale, già curatrice della campagna referendaria sulla “giustizia giusta”. Ricercatrice per la Fondazione Giuseppe Gulotta dei sistemi penali europei per il congelamento e la confisca dei beni della criminalità economica organizzata.

vedi »

Avv. SIMONE RIZZUTO

  Avvocato penalista del Foro di Catanzaro e patrocinante in Cassazione. Specialista in Professioni legali, Dottore di Ricerca e Professore a contratto di diritto penale. Autore di numerose pubblicazioni scientifiche in materia penale e studioso dei sistemi normativi di contrasto al fenomeno della tortura. Curriculum vitae

vedi »

Avv. SONIA SOMMACAL

Avvocato cassazionista del foro di Belluno, esperta in diritto societario e in diritto penale dell’impresa. Membro della ECBA EUROPEAN CRIMINAL BAR ASSOCIATION (Association of indipendent specialist defence lawyer). Vice presidente ADU – Associazione per la promozione e la difesa dei diritti Umani dinanzi alla C.E.D.U. e membro del direttivo dell’Associazione Nessuno Tocchi Caino. Consulente della Camera di Commercio Belgio – Italia e Responsabile Formazione della Fondazione Giuseppe Gulotta per l’Osservatorio Misure di Prevenzione e Patrimoniali. Membro dell Osservatorio Procura Europea.

vedi »

Prof. GIUSEPPE SARTORI

Giuseppe Sartori è Professore ordinario di Neuropsicologia Forense, è Direttore della Scuola diSpecializzazione in Neuropsicologia, Direttore del Master in Neuropsicologia e Psicopatologiaforense e Coordinatore del Dottorato di ricerca in Brain Mind and Computer Science pressol’Università degli studi di Padova. È autore di oltre 300 pubblicazioni scientifiche citate 7700 volte(fonte Google Scholar: LINK).Nel settore della Neuropsicologia Forense ha pubblicato numerose monografie di NeuroscienzeForensi. Più in particolare, nell’ambito dell’incapacità di intendere e di volere, ha condotto dueperizie che hanno influenzato le relative Sentenze giudiziarie ispirate alle perizie condotte dal Prof.Sartori sono state storicamente rilevanti nel panorama italiano al punto da aver attirato

vedi »

Avv. MARIA CRISTINA GRILLO

Avvocato penalista, iscritta all’Albo  dell’ordine degli Avvocati dia Trapani dal 2015. Laureata  presso la facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Palermo discutendo la tesi in diritto processuale penale in tema di Poteri del giudice nell’ammissione e valutazione della prova. Cultore di diritto processuale penale, è impegnata in importanti processi di revisione e in procedimenti per l’applicazione delle misure di prevenzione patrimoniali. Collabora con l’Ufficio Studi dell’Osservatorio Misure di Prevenzione.

vedi »

Prof. GIANLUIGI GRECO

Gianluigi Greco è professore ordinario di Informatica e preside del Dipartimento di Matematica ematica e informatica presso l’Università della Calabria. Le sue attività di ricerca si fondano sull’Artificiale Area dell’intelligence, e i suoi principali risultati derivano dallo studio di modelli di teoria dei giochi per sistemi multiagente, meccanismi di diffusione delle opinioni nei social network, rappresentazione della conoscenza e ragionamento (in particolare, logica programmazione e integrazione delle basi di conoscenza), problemi di soddisfazione dei vincoli e apprendimento automatico (in particolare ular, analisi dei log degli eventi). I contributi che ha dato a questi campi spaziano da nuovi algoritmi a teorici

vedi »

Dott.ssa SILVIA DARIZ

Silvia Dariz Laurea Magistrale in Giurisprudenza presso l’Università “Alma Mater Studiorum” Bologna nel marzo 2021, con tesi in Medicina Legale dal titolo: “Le ricadute medi legali dell’infezione SARS-CoV-2 nella responsabilità sanitaria in ambito civilistic con relatrice la prof.ssa Susi Pelotti. Appassionata da sempre di Criminologia, nell’ottobre 2021, termina con successo i corso di Alta Formazione in Criminologia Ragionata e Neurocriminologia Emotiva presso la Forensic Science Academy- DirittoPiùEdizioni. Nel dicembre 2022 svolge tirocinio in Biologia Forense presso il Bio Forensics Research Center di Ischia (NA) con il prof. Eugenio D’Orio, durante il quale approfondisce le metodologie e i protocolli operativi volti

vedi »

Dott.ssa Marika Perli

Psicologa, psicoterapeuta, criminologa esperta in autopsia psicologica e vittimologa forense. Iscritta all’albo degli psicologi del Veneto e CTU per il Tribunale di Vicenza. Mediatrice civile e certificata internazionale per analisi della credibilità metodo Etac di P. Ekman, master in PNL con il fondatore Richard Bandler. Da molti anni fa parte del team operativo AISF diretto dalla Dott.ssa Bruzzone, all’interno del quale si è specializzata in autopsia psicologica, metodologia di indagine centrata sulla vittima, occupandosi di casi di rilevanza nazionale. Docente al master di criminologia e psicologia giuridica della Csi Academy. Si occupa della formazione dei professionisti psicologi all’interno del Centro

vedi »

Dott. Eugenio D’Orio

Eugenio D’Orio è biologo e genetista forense. Attualmente svolge l’attività di Perito e Consulente Tecnico in biologia forense. Dal 2016 è docente all’Università di Napoli “Federico II”, al corso di Perfezionamento in genetica forense. Nel passato ha svolto importanti lavori di ricerca scientifica nel campo della biologia forense presso l’Università di Copenaghen. Qui, presso la Crime Unit in cui ha prestato servizio, ha sviluppato e pubblicato nuovi protocolli di uso delle luci forensi per potenziare la metodologia tecnica disponibile nell’ambito della ricerca delle tracce biologiche dai reperti e/o sulla vittima. E’ stato, nel 2017, anche Professore Aggiunto di Biologia Forense

vedi »
Torna in alto